Esposto presenza di amianto e rischio incendi in pineta a Torre del Greco

BISOGNA RISTABILIRE LE PRIORITÀ DELLA POLITICA

amianto-accumuloQuando manca L’ordinario, come controllo ed interventi di ripristino delle anomalie tutto diventa emergenza, e cosi la Terra dei fuochi, che per tanti concittadini è un qualcosa di lontanto diventa sempre più vicina.
La politica piegata su se stessa nel risolvere interessi di parte che la ruiguardano direttamente, dimentica ed abbandona i territori e nascono e si ingigantiscono cosi fenomeni che poi si incancreniscono.

A distanza di pochi giorni dal sopralluogo a via Novelle Castelluccio; una stradina anonima sul versante del Vesuvio a cavallo tra San Sebastiano al Vesuvio e Ercolano, tristemente nota come la nostra Terra dei Fuochi che potrebbe,luogo che dovrebbe essere un paradiso ed è invece un inferno; sopralluogo fatto con i portavoce Gennaro Cozzolino Portavoce Consigliere M5S Ercolano Luigi Gallo, Danilo Roberto CasconeVincenzo Amato, Mara Murino , Giovanni Erra ecc.  Alcuni di noi si sono recati con vari cittadini a fare un sopralluoghi anche sui versanti e le pinete che ricadono nel nostro territorio.

In un quadro generale di abbandono e sversamenti di materiali, rsu ( rifiuto solido urbano) molto diffuso presso tutto il corso della strada spiccano due fenomeni estremamente preoccupanti; dopo UN PRIMO IMMEDIATO RISCONTRO PER LE VIE BREVI FATTO CON GLI ORGANI DEPUTATI AL CONTROLLO; per far si che tutti si adoperino affinché siano rimossi con urgenza tutti i rifiuti e in modo particolare il materiale eternit contenente amianto e che venga istituito un servizio più accorto di vigilanza per il rispetto delle norme e la repressione degli abusi così come prescrive la legge.

HO SCRITTO LA SEGUENTE LETTERA:
Continue reading

Analisi criticità gestione dei rifiuti cittadina

13413057_1019757408093833_8002876027361440594_nPartecipa anche tu all’analisi ed alla ed alla ricerca delle soluzioni in merito alla gestione dei rifiuti.
leggi il sunto e partecipa alle discussioni virtuali ed agli incontri di persona (meetup) sul tema, magari approfondendo uno dei temi segnalati.

Mercoledì 15 giugno si è tenuto un meetup congiunto con l’osservatorio rifiuti zero per elaborare suggerimenti da dare per il nuovo bando cittadino per la raccolta rifiuti.
Si sono evidenziate delle criticità riscontrate nell’attuale sistema e si è discusso sul come superarle.

Tra le  principali criticità riscontrate
si evidenziano:

Continue reading

Le cosiddette isole ecologiche…

1606935_10153101479791097_112770406739742410_n

I punti di raccolta in città senza ne recinzioni ne controlli sono pericolosi, ecco uno dei tanti esempi.

Ho segnalato e chiesto di coprire questa vasca in amianto per limitare la dispersione della pericolosissima fibra.
Purtroppo non verrà rimossa prima del 20, giorno in cui si apriranno le buste della gara indetta .

http://www.movimento5stelletorredelgreco.it/amianto-asbesto-eternit/

AMIANTO ASBESTO ETERNIT

fibre di amiantoLa presenza delle fibre di asbesto nell’ambiente comporta inevitabilmente dei danni a carico della salute. L’esposizione può avvenire essenzialmente per ingestione o per inalazione, anche se una quantità ridottissima di fibre può penetrare nel corpo anche per contatto cutaneo.
Le fibre ingerite vengono quasi tutte eliminate nel giro di pochi giorni per escrezione nelle feci, alcune possono però penetrare nelle cellule dell’apparato gastro-intestinale ed altre possono finire addirittura nel sangue. Una certa quantità di fibre può rimanere intrappolata nei vari tessuti con cui vengono a contatto, mentre altre sono escrete con le urine. Continue reading