PIEDIBUS

http://www.menteinterattiva.it/wp-content/uploads/piedibus2.jpgIL MOVIMENTO 5 STELLE TORRE DEL GRECO
PROPONE AL COMUNE IL PIEDIBUS

Dal resoconto dell’ incontro con il sindaco 16/07/13

 

PIEDIBUS Abbiamo illustrato al sindaco il progetto del PIEDIBUS e la nostra richiesta di patrocinio da parte del comune; patrocinio non come forza politica ma come gruppo di cittadini. Il sindaco ha mostrato interesse ed apprezzamento per l’iniziativa e per tutti i risvolti positivi della stessa ed ha mostrato stupore per il giudizio tecnico non favorevole. Abbiamo raccontato di aver avuto già un incontro con il consigliere MEO che aveva dapprima accolto con entusiasmo l’iniziativa invitandoci a realizzare una pagina html che sarebbe poi stata inserita nel sito del comune; cosa che abbiamo fatto ( http://www.movimento5stelletorredelgreco.it/piedibus.htm   ) , ma una volta protocollata la richiesta ci siamo visti arrivare una risposta dall’ufficio tecnico che mostrava perplessità e ci invitava ad agire in autonomia . Abbiamo chiarito che non è nostra intenzione sostituire ne del tutto ne da subito il servizio di trasporto tramite pulmini;  il sindaco si è trovato d’accordo ed ha prospettato la possibilità di una graduale limitazione delle linee autobus con l’eventuale prendere piede del PIEDIBUS. Anche in questo caso ci  ha assicurato che l’assessore competente ci avrebbe contattato per un incontro.

ECCO DI SEGUITO LA PAGINA PREPARATA PER IL COMUNE

 


SITO UFFICIALE PIEDIBUS  apri in una finestra esterna

Print Friendly

Recent Posts

FASI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI PUBBLICI

Per la serie conoscere per comprendere oggi trattiamo le FASI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI PUBBLICI SECONDO QUANTO PREVISTO DAL D. LGS. 50/2016

fonte:  https://www.atssardegna.it/documenti/12_111_20170316120158.pdf

A) Fase della programmazione (art. 21 del D. Lgs. 50/2016) :

    • programma biennale degli acquisti di beni e servizi di importo unitario stimato pari o superiore ad € 40.000, nonché i relativi aggiornamenti annuali;
    • pubblicazione del suddetto programma sul profilo del committente, sul sito informatico del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e dell’Osservatorio di cui all’articolo 213 del D. lgs. 50/2016;
    • comunicazione, entro il mese di ottobre, dell’elenco delle acquisizioni di forniture e servizi d’importo superiore a 1 milione di euro che si prevede di inserire nella programmazione biennale al Tavolo tecnico dei soggetti aggregatori di cui all’articolo 9, comma 2, del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66.

 B) Fase di studio e di elaborazione:

    • in questa fase l’attività si svolge in contraddittorio con i soggetti tecnicamente interessati e si conclude con l’elaborazione dei seguenti documenti:
      – capitolato speciale d’appalto;
      – proposte inerenti ai criteri di scelta dell’operatore e di selezione delle offerte;
      – provvedimento di autorizzazione a contrarre.
    • Detta fase include la nomina del responsabile del procedimento (art. 31 D. Lgs. 50/2016 – linee guida Anac, artt. 4, 5, 6, L. 241/1990). Continue reading
Print Friendly
  1. La legalità al primo posto. Leave a reply
  2. VOTO LIBERO Leave a reply
  3. Loro non si arrenderanno mai, noi neppure. Leave a reply
  4. FONDI ERUOPEI Leave a reply
  5. PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO Leave a reply
  6. Diventa Rappresentante di Lista del MoVimento 5 Stelle Leave a reply
  7. SVILUPPO Leave a reply
  8. DIFESA DEI PRESIDI SANITARI PUBBLICI Leave a reply
  9. RIGENERAZIONE AREE DISMESSE Leave a reply