SCEC lo sconto che cammina

SCEC lo sconto che cammina

L’associazione è formata da iscritti, ma è viva grazie all’apporto dei suoi “Sostenitori”. E’ la figura che più di ogni altra è significativa in Arcipelago. Il Sostenitore non è colui che dona denaro: dona se stesso, il suo tempo, la sua passione. Ma non solo. Il Sostenitore mette a disposizione le proprie esperienze, peculiarità, conoscenze e professionalità perché ha la cosciente volontà di partecipare alla costruzione di una società nuova. I Sostenitori sono costruttori veri, nei fatti, di realtà totalmente nuove.
Queste persone, “visionarie” e concrete ad un tempo, si sono divise oneri e compiti per offrire la migliore organizzazione possibile coerente con una delle finalità dell’associazione: creare gruppi attivi sui territori.

 

Cosa è un gruppo attivo territorialmente? E’ l’insieme delle persone che si sono assunte la responsabilità di vivere e sostenere realmente, in concreto, il proprio paese, quartiere, borgo.

I Sostenitori compongono oggi il Coordinamento Nazionale di Arcipelago Scec: è costituito da quanti hanno dato vita, sui territori, ad associazioni locali di Arcipelago, le Isole.

Siamo presenti nelle regioni attraverso 11 Isole territoriali, che a loro volta coordinano “Porti”, paesi, borghi, quartieri, lì dove sono presenti sostenitori del progetto, ai quali vengono messi a disposizione tutti gli strumenti e il sostegno necessari.

Il riferimento base sul territorio è il PuntoScec: è uno luogo dove è possibile associarsi, ritirare i propri Scec, conoscere altri sostenitori e partecipare all’attività specifica sul territorio. E’, nel contempo, un punto di incontro e di operatività.

Attraverso l’apporto di specifiche professionalità sono nati Tavoli di Lavoro inter-territoriali che si occupano delle diverse tematiche che Arcipelago sta affrontando, a partire dai progetti sulle economie territoriali. I piani di sviluppo aziendale, con particolare attenzione al settore agro-alimentare, hanno prodotto un progetto che rappresenta il simbolo e la sintesi di Arcipelago: gli Empori e le Botteghe.

“ARCIPELAGO SCEC” IL SITO

Print Friendly

Recent Posts

Il Maresca e la fine della Festa dei 4 altari

Era il 2011L’Assessorato alla Cultura ed Eventi del Comune di Torre del Greco organizzo la Festa dei Quattro Altari,unendola alle iniziative per la celebrazione dei 150 anni dall’Unità d’Italia e dei 150 anni dell’eruzione vulcanica, accompagnando ecco la delibera
2011-06-23-dg-442-citta-dei-3-eventi-festa-dei-quattro-altari-anno-2011-150-anniversario-unita-italia-150-anniversario-eruzione-del-vesuvio

Pochi giorni dopo con una nuova delibera a lavori già cominciati revoò le iniziative con motivazioni tutte da leggere.

2011-06-29-dg-453-revoca-delibera-di-gc-442-citta-dei-3-eventi-festa-dei-quattro-altari-anno-2011-150-anniversario-unita-italia-150-anniversario-eruzione-del-vesuvio .
Seguirono una serie di determine per pagare tutti coloro che gia avevano eseguito i lavori o sostenuto spese, Continue reading

Print Friendly
  1. Seconda lettera al Segretario Generale – alienazione Complesso ex MMM Leave a reply
  2. CONSIGLIO COMUNALE DEL 7 Giugno 2017 – ORDINE DEL GIORNO Leave a reply
  3. Interrogazione: mercato ittico presso ex complesso M.M.M di via Calastro (POR 2000-2006 ) Leave a reply
  4. Approvazione in consiglio comunale Delibera di G.C. n. 103 del 16 2 2017 ad oggetto Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari Leave a reply
  5. M.M.M. : Richiesta chiarimenti regolarità delibera di alienazione al SEGRETARIO GENERALE Leave a reply
  6. CONSIGLIO COMUNALE DEL 9 MAGGIO 2017 Leave a reply
  7. CONSIGLIO COMUNALE DEL 9 MAGGIO 2017 – ORDINE DEL GIORNO Leave a reply
  8. Mozione partite pregresse ante 2012 alla GORI s.p.a. Leave a reply
  9. Non perdiamo la memoria Leave a reply