EMENDAMENTO – probabile Ipogeo – Delibera di G.C. n. 167

ipogeo

Oggetto: EMENDAMENTO – Delibera di G.C. n. 167 del 9/03/2017 ad oggetto: Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari – Art. 58 del D.L. 112/2008 convertito dalla legge 133/2008 – Anno 2017 – 2^ Integrazione – Proposta al Consiglio.

Sig. Presidente, Sig. Sindaco, assessori, consiglieri e pubblico. Il sottoscritto Ludovico D’Elia Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle.

Premesso che

  • Torre del Greco nella storia è stata interessata da varie eruzioni tanto da esserne fortemente caratterizzata nella morfologia e nella storia.
    Nel suo stemma, non a caso campeggia il motto dell’Araba fenice: “Post fata resurgo”.

  • In molte aree della nostra città sono presenti costruzioni sotterranee, cavità naturali o cunicoli di interesse storico e antropologico testimonianza dell’antica città di Torre del Greco pre eruzione.

  • Ci sono stati anche ritrovamenti che a quanto mi è noto dovrebbero essere in possesso della soprintendenza.

  • Ritrovamenti e testimonianze di tale importanza sono rarissimi a livello mondiale.

  • Visto che questa amministrazione più volte ha dichiarato di voler creare attrattori Culturali sul territorio,e tra le tante idee pervenutele c’è anche quella di  un interessante piano di utilizzo delle gallerie sotterranee come visita alla città sotterranea e/o addirittura come museo sotterraneo.

  • E’ noto che una delle aree che presenta maggiori passaggi agli ipogei sottostanti sono le aree di piazza santa croce e le zone adiacenti a via comizi

  • L’edificio nel quale è allocato il deposito oggetto della delibera come voce di popolo è noto per avere più di uno di questi passaggi .

Considerato

  • Il deposito oggetto della delibera recentemente tornato nella disponibilità comunale presenta segni di un’apertura su di una parete chiusa recentemente con mattoni.

  • Che il 9/3/2017  veniva approvata la Delibera di Giunta Comunale n. 167  ad oggetto: Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari – Art. 58 del D.L. 112/2008 convertito dalla legge 133/2008 – Anno 2017 – 2^ Integrazione – Proposta al Consiglio.

Per tutto quanto sopra:

Il sottoscritto propone al consiglio comunale in attesa di sopralluoghi tecnici dei servizi comunali e della soprintendenza dei beni archeologici  il seguente emendamento.

  • lo stralcio dalla delibera n 167 del  deposito – via che conduce a S.Croce 11 piano terra, foglio 503, particella 554 sub 10

 

Print Friendly

Lascia un Commento