La città che sogniamo si basa su un sistema di TRASPORTI efficiente ed inclusivo, che non lasci indietro nessuno e riesca a collegare il centro con le principali stazioni e periferie.

Print Friendly

Lascia un Commento